Imprese turistiche in Lombardia: contributi per favorire l’efficienza energetica

da | 6 Ott 2022

La misura “Efficienza Energetica – Contributi per Favorire l’Efficienza Energetica delle Imprese Turistiche” prevista da Regione Lombardia è finalizzata a sostenere le imprese turistiche con sede in Lombardia che, a seguito dell’aumento dei costi dell’energia, aggravati anche dalla crisi internazionale in corso, vedono ulteriormente aggravato il contesto economico proprio nella fase di ripresa dalla crisi economica da Covid 19.

Dopo il Bando per l’efficienza energetica dedicato al settore ricettivo e quello dedicato al settore commercio e servizi, da Regione Lombardia sono in arrivo contributi per tutte le imprese del settore turistico, comprese le agenzie di viaggio.

Imprese turistiche in Lombardia: contributi per favorire l’efficienza energetica

Caratteristiche della misura agevolativa

La misura eroga un contributo a fondo perduto fino a un massimo di € 40.000, pari al 50% delle spese ammissibili, per interventi di efficientamento energetico condotti a partire dal 1° gennaio 2022 e realizzati entro la data d’invio della domanda di partecipazione al Bando.

Tra le spese ammissibili rientrano:

a) Acquisto e installazione di collettori solari/termici e/o impianti di microcogenerazione;
b) Impianti fotovoltaici;
c) Macchinari e attrezzature in sostituzione di quelli precedentemente utilizzati;
d) Acquisto e installazione di caldaie ad alta efficienza;
e) Acquisto e installazione di raffrescatori/raffreddatori;
f) Acquisto e installazione di sistemi domotici per il risparmio energetico;
g) Relamping;
h) Opere murarie;
i) Spese tecniche di consulenza relative al progetto.

L’apertura dello sportello per la presentazione delle domande è prevista entro ottobre 2022 secondo i termini e le modalità che saranno dettagliate nel bando attuativo.

Bando Efficienza Energetica: modifica dei criteri attuativi

Importanti modifiche sono state apportate al Bando “Efficienza Energetica delle MPI del settore Commercio, Ristorazione e Servizi”. Nella seduta del 24 ottobre, Regione Lombardia ha deciso di modificare alcuni criteri di cui alla d.g.r. del 26 aprile 2022, del bando...

leggi tutto